Tartare di gambero affumicata con crostini di pane al burro e coulis di pomodoro

Info

  • Categoria Ingrediente: Frutti di mare e crostacei
  • Tipo di portata: Secondi
  • Tempo di cottura: 10 min.

Descrizione

Cucinare per il cenone di Natale è una gran fatica?

Segui i consigli di Chef Giorgio Abate e stupisci i tuoi ospiti con una ricetta gourmet semplice e veloce da preparare. I protagonisti di oggi sono i nostri gamberi #senzaghiaccioaggiunto.

TARTARE DI GAMBERO AFFUMICATA CON CROSTINI DI PANE AL BURRO E COULIS DI POMODORO

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Per la tartare di gambero

  • 400gr di gamberi sgusciati Fidagel
  • olio EVO, sale e pepe nero

PROCEDIMENTO:

Scongelare i gamberi Fidagel in frigo la sera prima.
Il giorno dopo scolarli e tagliarli finemente, metterli in una ciotolina, condire con olio EVO, sale e pepe nero q.b. e riporli in frigo. Si insaporiranno e nel frattempo sarà possibile procedere con le altre due preparazioni.

Per il coulis di pomodoro

  • 500 gr di pomodoro ciliegino
  • 10 gr di basilico fresco
  • 50 gr olio EVO
  • Sale e pepe nero

PROCEDIMENTO:

Lavare bene il ciliegino e disporlo in un frullatore, insieme a basilico, olio EVO, sale e pepe e frullare fino ad ottenere un composto liscio. Filtrare il ciliegino eliminando eventuali semini o pezzettini di buccia; deve risultare omogeneo e legato. Assaggiare e regolare di sale e pepe se necessario.

Per i crostini di pane raffermo

  • 4 fette di pane raffermo
  • 1 noce di burro
  • Sale e pepe nero

PROCEDIMENTO:

Prendere del pane raffermo (è un ottimo modo per non buttarlo).
Chef Abate ha utilizzato del pane di pasta dura (100% semola), ma è possibile utilizzare quale si preferisce.
Togliere i bordi e prendere il cuore del pane, tagliarlo a cubetti e metterlo in una padella ben calda con una noce di burro. Si può mettere anche del rosmarino per aromatizzare. Fare dorate il pane, e non appena sarà ben croccante, salare e pepare; ed è pronto.

Composizione del piatto

Con l’ausilio di un coppa pasta, coppare la vostra tartare, pressare bene e togliere il coppa pasta. Sul fondo del piatto mettere il vostro coulis di pomodoro e disporre a piacere i crostini di pane. Chef Abate ha aggiunto dei fili di peperoncino e fiori eduli per un tocco di colore in piú.