Trancio gratinato alle mandorle

La croccantezza delle mandorle si sposa con la morbidezza del pesce spada
Ricetta Trancio gratinato alle mandorleRicetta trancio gratinato alle mandorleRicetta trancio gratinato alle mandorle

500 gr di trancio di pesce spada
1 spicchietto d’aglio
20 gr di mandorle a lamelle
30 gr di pangrattato
sale e pepe q.b.
carote e rucola a piacere

Step 1

Dopo aver lasciato scongelare le trance di pesce spada Fidagel un paio di ore in frigo, cominciate con il preparare una marinata con olio, sale, pepe e lo spicchietto d’aglio e lasciate insaporire l’olio per un paio di minuti.

Sciacquate sotto abbondante acqua corrente le trance di pesce spada, facendo attenzione a non romperle. Accendete il forno e impostate la temperatura a 250°.

Step 2

In un piatto versate le mandorle a lamelle.
Asciugate le trance di pesce e passatele prima nell’olio aromatizzato e successivamente nelle mandorle. Assicuratevi che la panatura sia uniforme.

Step 3

Una volta impanate, adagiate le trance in una teglia foderata di carta forno e infornate nella parte più alta del forno per 5 minuti.
Sfornate e servite con un’insalatina di rucola e carote.

Info

  • Categoria Ingrediente: Trance e Fettine
  • Tipo di Portata: Secondi
  • Tempo Cottura: 20 min.

Descrizione

Ideale per chi sta attento al girovita, il pesce spada gratinato alle mandorle è un secondo piatto leggero e gustoso. Inoltre si tratta di un pesce estremamente proteico e ricco di peptidi, la cui carne molto magra favorisce un buon apporto di Omega-3 e vitamine, oltre ad elevate quantità di fosforo e potassio. Un piatto facile e gourmet da preparare in 3 facili step.