Come scongelare e preparare il pesce surgelato

Come scongelare e preparare il pesce surgelato

Abbiamo già visto e imparato a leggere le indicazioni riportate sulle confezioni dei surgelati per una corretta conservazione del pesce surgelato.

Vediamo, adesso, quali accorgimenti seguire per portare in tavola tutto il gusto e il nutrimento del pesce surgelato.

 

SCONGELAMENTO

Non tutti i surgelati hanno bisogno di un tempo di scongelamento; quelli di piccole dimensioni e a pezzi, per esempio, possono essere posti direttamente sui fornelli.

Per quanto riguarda i pezzi più grandi (pesci interi, filetti o trance) è opportuno invece lasciarli scongelare in frigorifero per alcune ore prima della preparazione. Se però si ha poco tempo a disposizione si può, occasionalmente, ricorrere al microonde o immergere il prodotto (ancora ben confezionato o chiuso in un sacchetto di plastica) in acqua corrente fredda.

 

PREPARAZIONE

Una volta scongelati, gli alimenti vanno preparati e consumati a piacimento, esattamente come i cibi freschi. Attenzione, però: ricordiamo di non ricongelarli dopo averli scongelati.

I prodotti Fidagel, essendo lavorati il minimo indispensabile e per lo più privi di glassatura (come è possibile vedere sin dall’acquisto perché in confezioni totalmente trasparenti), consentono un tempo di scongelamento più breve e conservano inalterati il sapore del buon pesce fresco.

Ecco perché Fidagel è anche praticità e trasparenza!